Pasta biologica cos’è?

Sicuramente vi sarete chiesti almeno una volta “ma la pasta biologica cos’è?” Oggi ve lo spiegheremo in breve

Oggigiorno la pasta biologica è sempre più diffusa, la si incontra spesso ai supermercati e anche nei vari e-commerce online. Ma la pasta biologica cos’è?

La differenza tra la pasta classica e la pasta biologica è veramente notevole, anche se il sapore può sembrare lo stesso, per il nostro organismo non è così, andiamo a capire insieme il perchè.
La pasta biologica deriva dall’agricoltura biologica, dove non sono presenti sostanze chimiche, ma solo naturali, come da normativa. Infatti viene sottoposta a vari controlli molto rigidi da parte degli enti certificatori, dalla produzione alla trasformazione.

Il grano biologico viene raccolto e messo ad essiccare per uno/due giorni a bassa temperatura per non alterare le sostanze nutritive, i cereali vengono macinati lentamente in mulini a pietra e dopo viene aggiunta acqua, fondamentale per il gusto della pasta. Viene successivamente trafilata in stampi di bronzo e una volta terminato il processo viene ventilata con aria calda per far asciugare la superficie, infine viene posta in ripiani per l’essiccazione lenta e a basse temperature.

Come potrai notare anche sul nostro sito www.panierebio.com non troverai solo la classica pasta biologica, ma anche la pasta biologica integrale, che viene prodotta con semola di grano a cui è stato tolto solo lo strato corticale più esterno, risultando ricco di fibre. Puoi trovare sul nostro e-commerce tanti tipi di pasta e in vari formati, che aspetti?